La Busta Arancione

Busta arancione

Due strumenti di calcolo in uno: vuoi sapere a quanto ammonteranno la tua pensione pubblica e integrativa? Prova la Busta Arancione di Pensioni&Lavoro, semplice e a prova di clic! 

La Busta Arancione di Pensioni&Lavoro è il rapido strumento di calcolo che, sulla base della normativa vigente, consente a tutte le categorie di lavoratori di stabilire quale sarà il momento del loro pensionamento e l'effettivo ammontare della propria pensione. Uno strumento intuitivo e semplice da usare che tiene conto, da un lato, della contribuzione effettivamente versata al proprio ente di riferimento e, dall'altro, di quei parametri macroeconomici che incidono sia sull'età pensionabile sia sull'importo del futuro assegno pensionistico. 

Non solo, la Busta Arancione vi consente, al termine della procedura, anche di determinare la reale differenza di risorse tra l'ultimo anno di lavoro e il primo di pensione. Perché è tanto importante avere piena consapevolezza di quello che accadrà al termine della propria attività professionale? Conoscere con anticipo quale sarà la propria pensione è fondamentale per capire se e come attrezzarsi per migliorare la propria posizione previdenziale, effettuando le scelte che si ritengono più opportune, dai versamenti volontari all'eventuale totalizzazione o ricongiunzione dei contributi, passando ovviamente per la possibilità di costruirsi una "pensione di scorta" attraverso l'adesione alla previdenza complementare.

Si spiega così la scelta di offrirvi due strumenti di calcolo in uno: oltre alla pensione pubblica, la Busta Arancione vi permetterà infatti di stabilire anche all'ammontare della vostra eventuale pensione integrativa. Come fare? Basta scegliere la propria categoria di appartenenza e procedere compilando i campi di riferimento, secondo le modalità chiarite - in caso di dubbi -  dalla guida all'uso

Facile da usare, a prova di clic! 

 

  
  

 

Guida all'uso

 

Potrebbe interessarti anche

Miniguida al riscatto di laurea

Miniguida al riscatto di laurea

Sfruttare gli anni dell’università per raggiungere la pensione in anticipo. Ecco come funziona il riscatto di laurea e perché è bene muoversi in fretta: più tempo passa e meno conviene! 

Come e perché aderire alla previdenza integrativa?

Con il metodo di calcolo contributivo, la pensione sarà ancora sufficiente? O sarebbe forse meglio iniziare a pensare a una "pensione di scorta"? Tutte le risposte ad alcune delle domande più ricorrenti di quanti si interrogano sulla previdenza complementare