L'educazione alla previdenza e al lavoro comincia a scuola!

Non è mai troppo presto per imparare a essere previdenti! Ecco perché è fondamentale che le nuove generazioni possano disporre sin dalla scuola di tutte le informazioni e degli strumenti utili per avvicinarsi con consapevolezza al mondo del lavoro e alla cultura previdenziale... Perché il futuro comincia proprio adesso! 

Ancor di più nel corso degli ultimi anni, l'educazione alla previdenza - intesa a 360 gradi come attitudine a tutelarsi nei confronti dei rischi futuri - è diventata fondamentale per garantire ai più giovani una pianificazione attenta e responsabile del proprio futuro. E quale luogo migliore delle scuole per diffondere tutte le competenze e le informazioni necessarie tra le nuove generazioni?

Se è infatti vero che, complice il dibattito mediatico, che oggi sempre più spesso valica i confini dei giornali e delle tv per trasferirsi anche sui social media, i ragazzi sentono sempre più spesso parlare di "pensioni", "previdenza complementare", "tutele crescenti" o, ancora, di "voucher", lo è altrettanto che non sempre i più giovani sono adeguatamente preparati e informati su temi che percepiscono forse come ancora lontani e di scarsa importanza ma che, in realtà, già li toccano e li toccheranno  da vicino ancora di più negli anni a venire. 

Proprio allo scopo di rispondere alle esigenze di educazione e conoscenza dei ragazzi, Pensioni&Lavoro mette dunque a disposizione delle famiglie e delle scuole alcuni strumenti pensati per favorire l'avvicinamento consapevole dei più giovani al mondo del lavoro dipendente, dell'autoimprenditorialità e, ancora, della previdenza pubblica e complementare: 

 

  • La Piattaforma Pronti, lavoro... VIA! - Nata dalla collaborazione con FEDUF nell'ambito del progetto #GIOVANIPREVIDENTI, la piattaforma crossmediale gratuita, previa iscrizione, offre agli insegnanti materiali didattici e percorsi guidati attraverso cui educare ai temi chiave della "cittadinanza economica" 

 

  • I giovani e il lavoro - Alternanza scuola-lavoro, contratti di apprendistato, tirocini e stage: quali le soluzioni contrattuali pensate per agevolare l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro? Proprio per consentire ai ragazzi di sfruttare con consapevolezza tutte le opportunità a loro disposizione, un'intera sezione del portale è dedicata ai primi contatti dei più giovani con il lavoro dipendente 

 

  • Le miniguide al lavoro - Soprattutto per chi muove i primi passi nel mondo del lavoro, doversi confrontare con la stesura di un curriculum vitae o con la prospettiva di un colloquio di lavoro può apparire come un ostacolo quasi insormontabile: meglio allora farlo con il supporto di una miniguida, raccolte di suggerimenti e consigli pratici pensate per essere d'aiuto ai più giovani (ma non solo) alle prese con il loro primo impiego o con nuove opportunità professionali