Risparmiare sì, ma con “educazione”: imparare a gestire le proprie finanze

Per decidere come gestire i propri soldi è essenziale conoscere sé stessi, le proprie esigenze ma anche e soprattutto come valutare i molti strumenti di risparmio e investimenti oggi offerti dal mercato

Gestire il proprio denaro è una sfida tutt’altro che semplice o banale. Se è quasi scontato affermare che, avendone le possibilità, sarebbe più saggio non cedere a qualsiasi desiderio e provare ad accantonare qualche somma, non lo è altrettanto capire come fare. O, ancora, scegliere tra i tanti possibili momenti significativi della propria vita cui destinare le proprie risorse: dalla nascita di un figlio al raggiungimento della pensione, passando ad esempio per l’acquisito di un’automobile o di una casa.

Eppure, si tratta di un’attività con la quale chiunque quotidianamente, talvolta senza neppure rendersene conto, è chiamato a confrontarsi. Di qui, l’importanza di acquisire tutte le competenze necessarie a diventare più consapevoli delle proprie disponibilità economiche, a distinguere tra bisogni e desideri, a riconoscere le proprie priorità future e a scegliere gli strumenti più adatti per soddisfarle, così come gli intermediari cui rivolgersi per chiarimenti o soluzioni di risparmio/investimento più complesse da gestire. In poche parole, tutte le nozioni di base utili a pianificazione delle proprie finanze il più possibile accorta e informata.

Nell’ottica di promuovere la cultura della previdenza intesa nella sua accezione più ampia come attitudine a 360 gradi a tutelarsi da rischi futuri, la sezione Wikirisparmio di Pensioni&Lavoro nasce allora proprio con l’obiettivo di affiancare i (piccoli) risparmiatori italiani nelle proprie scelte economiche-finanziarie. Non offrendo “ricette” di sicuro successo, di per sé impossibili da realizzare (e ancor di più senza conoscere lo specifico caso di riferimento), ma proponendo schede informative che aiutino a familiarizzare con i principali strumenti di risparmio e investimento presenti sul mercato e, ancora prima, con il lessico finanziario e le buone pratiche da seguire per affrontare serenamente le diverse scelte da compiere.

 

Potrebbe interessarti anche

Guida alla pensione complementare

Modalità di adesione, strumenti a confronto, le possibili prestazioni ottenute e i vantaggi fiscali... Cos'è bene sapere sulla previdenza complementare: la sezione di Pensioni&Lavoro dedicata a chiunque abbia intenzione di farsi una "pensione di scorta" 

Le assicurazioni private: conoscere e orientarsi nel mondo assicurativo

Rischi e bisogni, come tutelarsi da incognite future? Per districarsi tra regole e burocrazia, nasce Wikiassicurazioni, contenuti studiati da professionisti del settore, ma volutamente privi di tecnicismi, per offrire al grande pubblico strumenti utili a rapportarsi in modo semplice e consapevole con le assicurazioni private